fbpx

VISTO PER STUDENTI

Per entrare in Spagna è necessaria forninsi di carta d’identità nazionale (DNI) valida o VISTO, per quelle nazionalità che lo richiedono. Il VISTO può essere ottenuto in alcuni casi mostrando l’acquisto del biglietto di ritorno o dimostrando che  si è finanziariamente solvente.


Prolungamento del soggiorno:
Per rimanere più di 90 giorni è necessario richiedere un’estensione del visto presso le autorità spagnole di immigrazione. I richiedenti devono contattare la sede della Polizia di Stato in Calle de Gramis 6, almeno 3 settimane prima della scadenza.


Per coloro che già pensano di alloggiare in Spagna per più di 90 giorni prima di entrare nel paese, possono informarsi presso l’ambasciata spagnola o il consolato del paese di origine o possono richiedere informazioni direttamente alla Scuola El Rincón del Tándem.

Gestione visto
50

  • Attenzione personale
  • Spedizione posta certificata
  • Tempo massimo di arrivo 14 giorni

PERCHÉ VENIRE A STUDIARE A EL RINCÓN DEL TÁNDEM SPANISH SCHOOL DI VALENCIA CON IL VISTO PER STUDENTI

1. Ti permetterà di rimanere in Spagna per un periodo di oltre 90 giorni.

2. Ti consentirà di viaggiare in altri stati che fanno parte del territorio Schengen.

3. Puoi venire accompagnato da familiari.

4. Essendo titolari di permesso di soggiorno per studio, puoi ottenere un permesso di lavoro speciale per studenti, che ti consentirà di svolgere attività economiche part-time.

5. Esiste la possibilità di modificare il permesso di soggiorno per studio a permesso di RESIDENZA E LAVORO IN PROPRIO.

6. La scuola di spagnolo El Rincón del Tándem ti aiuterà in ogni fase del processo.

QUALI SONO I REQUISITI PER OTTENERE UN VISTO PER STUDENTI IN SPAGNA?

1. Il primo passo è essere ammessi a un centro di insegnamento autorizzato e svolgere un programma a tempo pieno. La scuola di spagnolo El Rincón del Tándem è accreditata dall’Istituto Cervantes.

  • È necessario sottolineare che non tutti i centri educativi sono validi. Infatti, se il centro studi non è autorizzato in Spagna, la domanda sarà rifiutata.
  • È essenziale che si tratti di un “programma di studi a tempo pieno, che porti all’ottenimento di un diploma o di un certificato di studio”.

2. Avere mezzi finanziari sufficienti.

  • Devi dimostrare di avere un importo che rappresenta il 100% dell’IPREM mensile (IPREM mensile: 564,90 euro) a meno che non sia debitamente provato che l’alloggio è stato pagato in anticipo per l’intera durata del soggiorno ”.
  • se lo studente è accompagnato da alcuni familiari, dovrà essere comprovato un importo aggiuntivo “che rappresenta il 75% dell’IPREM mensile, per il primo parente, e il 50% dell’IPREM per ciascuna delle restanti persone che ne faranno parte del nucleo familiare in Spagna, a meno che non sia debitamente provato che l’alloggio è stato pagato in anticipo per l’intera durata del soggiorno ”.

3. Avere un’assicurazione medica o sanitaria.

  • L’assicurazione medica è di grande importanza, infatti, non avere un’assicurazione adeguata è il secondo motivo per negare qualsiasi tipo di visto.

4. Non avere precedenti penali.

  • Gli anticedenti penali che le autorità di immigrazione controlleranno saranno sia quelli della Spagna che quelli dei paesi di residenza negli ultimi cinque anni.
  • Questo requisito è applicabile solo a coloro che sono maggiorenni.
  • Questo requisito è applicabile solo nel caso in cui gli studi durino più di 6 mesi.

5. Ottenere un certificato medico o sanitario.

  • Un certificato che dimostri lo stato di salute del richiedente che deve attestare che il paziente non soffre di nessuna delle malattie che possono avere gravi ripercussioni sulla salute pubblica

6. Presentare un’autorizzazione dei genitori o del tutore legale quando lo studente straniero è minorenne.

7. Aver pagato la quota corrispondente.

8. Avere un passaporto valido per tutta la durata del soggiorno.